Consigli per il tuo viaggio a Lisbona

Lisbona non è solamente la città più grande e popolare del Portogallo, oltre alla sua capitale, è anche uno dei centri turistici più importanti dell’Europa meridionale grazie alle sue attrazioni culturali, artistiche e gastronomiche. Un viaggio a Lisbona è una delle opzioni di vacanza più interessanti che i turisti italiani possono scegliere, sia per gli ottimi collegamenti aerei, sia per la somiglianza delle nostre lingue, che facilita notevolmente la comunicazione, sia per i prezzi che rimangono ancora significativamente al di sotto delle altre destinazioni europee.

Essendo il Portogallo un membro dell’Unione Europea, avrai solo bisogno del tuo Documento d’Identità o del passaporto, si consiglia di portare con se anche la Tessera Sanitaria Europea, nel caso ci dovesse essere alcun contrattempo. Con questo, i tuoi bagagli e tutta l’illusione di visitare una delle città più belle del mondo, sarai pronto per iniziare la tua avventura.

Di seguito ti presentiamo una guida per goderti al massimo il tuo viaggio a Lisbona.

Consigli per il tuo viaggio a Lisbona

Il momento migliore per fare un viaggio a Lisbona

Come spesso accade in gran parte dell’Europa meridionale, il migliore momento per viaggiare è la primavera e l’autunno, quando la temperatura è più piacevole e i prezzi sono più convenienti. Tuttavia, bisogna essere consapevoli che la maggior parte delle volte la stagione in cui abbiamo a disposizione le nostre vacanze è l’estate. È senza dubbio quando troverai più intrattenimento a Lisbona, anche se dovrai indossare abiti leggeri perché le temperature superano facilmente i 35 gradi.

Dove dormire durante il tuo viaggio a Lisbona

La capitale portoghese non è molto grande, con solamente 600.000 abitanti, ma in estate può facilmente raddoppiare la sua popolazione a causa del gran numero di visitatori che riceve. È importante, se prevedi di prenotare una camera in uno dei suoi numerosi hotel, farlo con largo anticipo.

L’offerta alberghiera di Lisbona è molto varia e comprende tutti i gusti:

l  Alberghi a 5 stelle: situati principalmente nella moderna zona di Marquês de Pombal, dove potrai trovare anche lussuosi negozi delle principali firme mondiali come Gucci, Armani, Louis Vuitton o Cartier. Alcuni degli hotel più famosi della zona sono il Sofitel Lisbon Liberdade e il Valverde Hotel.

l  Per la festa notturna: se hai intenzione di uscire la sera e vuoi avere i locali vicino all’hotel, è meglio scegliere uno del Quartiere Alto, come il Selina Secret Garden Lisbon e il Comfort and Trendy Lisbon.

l  Se stai cercando un’atmosfera bohémienne: in questo caso, la tua migliore risorsa è il quartiere di La Alfama, probabilmente il più pittoresco della città con i suoi locali di fado, genere di musica popolare tipicamente portoghese, e negozi di artigianato. Anche se in questo quartiere, autentica anima di Lisbona, c’è una maggiore offerta di appartamenti in affitto, puoi trovare hotel come il Convento do Salvador e il Lisbon Lounge Suite.

l  Alberghi in centro: la zona migliore se vuoi essere equidistante da tutti i punti della città che vorrai visitare. La zona del Chiado è molto vicina al Quartiere Alto ma con maggiore tranquillità notturna, se si desidera riposare. Il Behotelisboa e il Borges Chiado possono essere delle buone opzioni dove alloggiare.

Come muoverti durante il tuo viaggio a Lisbona

Non essendo una città eccessivamente grande, il modo migliore per conoscerla è passeggiando per le sue strade, usando i mezzi pubblici solo per raggiungere i quartieri più periferici, come Belém, o per arrivare fino ai punti panoramici da cui si può godere di una vista straordinaria della città.

Naturalmente, ricorda che, come Roma, Lisbona è costruita su 7 colli, quindi dovrai essere abbastanza in forma per scalare le sue pendici. Altrimenti, non preoccuparti, i suoi famosi ascensori, alcune funicolari, ti porteranno comodamente verso i punti panoramici e gli altopiani.

Un altro modo per spostarsi in città e che di per sé è già una magnifica esperienza, è usare il tram, che ti permetterà di vedere alcuni degli angoli più conosciuti di Lisbona.

 

Cosa vedere durante il tuo viaggio a Lisbona

Sulle ripide e labirintiche strade di La Alfama troverai la Cattedrale di Lisbona, un luogo essenziale da visitare. Nelle vicinanze si trova il Castello di San Giorgio, da dove si può godere di una vista spettacolare.

Nel Quartiere di Chiado non puoi perderti il Convento do Carmo, oltre a quella che è considerata la libreria più antica del mondo: la Livraria Bertrand.

Nel Quartiere Alto si trova il meraviglioso punto panoramico di San Pedro de Alcantara, oltre ai locali di riferimento della vita notturna di Lisbona come il Music Box.

Il quartiere di La Baixa si trova tra Chiado e Alfama, con un’infinità di locali commerciali e che, dalla sua Piazza del Commercio, ti servirà come base per un bellissimo viaggio in tram nel quartiere di Belém, dove è possibile visitare la sua famosa Torre, il Monumento alle Scoperte e il Monastero dos Jerónimos.

Puoi seguire tutti questi percorsi gratuitamente o contattando una delle tante guide che la città offre.

 

Dove mangiare durante il tuo viaggio a Lisbona

È quasi impossibile mangiare male nella penisola iberica e Lisbona non fa di certo eccezione. Tra i piatti tipici della deliziosa gastronomia di Lisbona, che si possono accompagnare con uno dei tanti deliziosi vini portoghesi, c’è il baccalà nelle forme più varie, le sarde arrostite, la zuppa di pesce, il maiale alentejano e, come dessert, il suo delizioso riso al latte e le mitiche torte chiamate pastéis de Belém.

Tra gli innumerevoli ristoranti dove è possibile gustare queste prelibatezze, ne citeremo alcuni che hanno recensioni eccellenti: Casa da India, A Provinciana, Restaurante Chapito, Cantina das Freiras e il Restaurante Cerqueira.

 

Escursioni durante il tuo viaggio a Lisbona

Oltre a tutto il fascino della città stessa, Lisbona può fungere da base per conoscere altri punti di grande interesse vicini al suo centro urbano.

Quindi potrai conoscere anche luoghi ricchi di fascino come Fátima, Óbidos, Setúbal, Cascais o Sintra.

Per il suo fascino naturale ti consigliamo di visitare il Parco Naturale di Arrabida, immerso in un ambiente di natura selvaggia e con le sue spettacolari scogliere calcaree.

E, sebbene la città non abbia un mare, in mezz’ora puoi goderti delle spiagge paradisiache, molto ben collegate con treni e autobus, come la Praia de Carcavelos, la Costa de Caparica o la Praia do Tamariz.

Consigli per il tuo viaggio a Lisbona
Valuta questo oggetto
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Articoli correlati

Le 10 cose migliori da fare a Milano

Milano si trova nel nord Italia. È una città italiana storica, cosmopolita e moderna. È anche den…

I migliori posti dove mangiare a Porto

Porto è conosciuta come la “capitale del nord” in Portogallo. Con un vasto patrimonio culturale…

Cosa visitare a Lione: luoghi imperdibili

Sei interessato a visitare questa bellissima città francese? Se desideri scoprire la terza città p…

Cosa vedere a Stoccolma e cosa fare: luoghi fondamentali da visitare

Stoccolma, Stockholm in svedese, è la capitale della Svezia e la sua città più grande e più popo…

Ai sensi delle disposizioni del Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD), prima di proseguire con la navigazione, ti consigliamo di accedere e leggere la nostra Informativa sulla privacy e sui cookie. Se dopo aver letto tali informazioni decidi di proseguire la navigazione nel nostro sito Web, ciò implicherà la tua presa di conoscenza e autorizzazione di tale politica.

Accetta